Other articles

  1. Il Presidente della Repubblica Napolitano esprime il proprio apprezzamento per il LinuxDay

    {.alignright .size-full .wp-image-132 width="118" height="179"}Grazie ad un'iniziativa di Davide Dozza (Presidente dell'Associazione PLIO) e Michele Dalla Silvestra (Presidente di Italian Linux Society), il Presidente della Repubblica Napolitano era stato invitato ufficialmente all'edizione di Roma del LinuxDay 2008.

    Purtroppo i suoi numerosi impegni non hanno reso possibile confermare la propria presenza all'evento, ma si è comunque interessato di esprimere il proprio appoggio all'iniziativa ed ha inviato un cordiale saluto a tutti quelli che parteciperanno al LinuxDay 2008 in tutta Italia.

    Di seguito un estratto della lettera, di cui potete trovare la scansione a questo indirizzo.

    Il Presidente Napolitano esprime apprezzamento per l'iniziativa che, nel diffondere l'iniziativa del software libero, concorre a far conoscere e a rendere accessibile la cultura informatica e le sue tecnologie consentendo così la piu' ampia fruibilità del nuovo sistema di comunicazione ed informazione che su di esso si basa.

    read more

    comments

  2. LinuxDay 2008 a Pistoia

    {.alignright .size-full .wp-image-132 width="160" height="242"}Per l'ottavo anno consecutivo il Pistoia Linux User Group, di cui faccio parte, organizza l'edizione di Pistoia del LinuxDay, che si terrà sabato 25 ottobre dalle ore 9:00 fino a sera.

    Il LinuxDay è una manifestazione che si svolge ogni anno inoltre 100 città d'Italia con lo scopo di diffondere l'utilizzo del sistema operativo Linux ed il software libero. Ogni evento viene organizzato in maniera indipendente e promosso dai singoli LUG (Linux User Group) locali.

    L'evento di Pistoia si svolgerà nella prestigiosa Biblioteca San Giorgio di Pistoia, situata in via Pertini ed ha ottenuto il patrocinio di Regione Toscana, Comune di Pistoia e Comune di Monsummano Terme (PT).

    Abbiamo suddiviso la giornata in due momenti principali: la mattina verrà dedicata (ma non in modo esclusivo) a scuole, aziende e pubblica amministrazione. Il pomeriggio sara' invece dedicato a tutti gli utenti che conoscono ancora poco Linux o a chi lo vuole conoscere per la prima volta.

    L'ingresso alla manifestazione è ovviamente gratuito ed aperto a tutti. Si consiglia in ogni caso di registrarsi online in modo da agevolare gli organizzatori dell'evento e per avere la possibilità di vincere i premi messi in palio dai nostri sponsor:

    • 2 licenze ActiveState per Komodo IDE{.external .text}
    • 3 abbonamenti alla rivista Linux&C{.external .text}
    • 100 gagliardetti con il logo PtLUG messi a disposizione da Ricami Nerozzi{.external .text}
    • 10 affiliazioni annuali{.external .text} a Manuali.Net
    • 10 corsi online Ubuntu Linux{.external .text} di Manuali.Net
    • 10 router wireless FON
    • 50 copie della rivista LinuxPro{.external .text}

    Di seguito il programma ufficiale dell'evento di Pistoia:

    Mattina

    • 09:00/09:15 - Introduzione (Andrea Grandi)
    • 09:15/09:30 - Spazio riservato istituzioni (Assessore Tommaso Braccesi del Comune di Pistoia)
    • 09:30/10:00 - Spazio riservato SIS Informatica (Gruppo CNA)
    • 10:00/10:30 - Presentazione Progetto Wireless (Andrea Grandi e Alessandro De Filippo)
    • 10:30/11:00 - Progetti opensource all'ITIS
    • 11:00/11:30 - Linux per aziende (Alessandro De Filippo)
    • 11:30/12:00 - PostgreSQL (Gabriele Bartolini di ItPUG)
    • 12:00/12:30 - Italc (Andrea Cappelli)
    • 12:30/13:00 - Domotica (Alessandro De Filippo)

    Pomeriggio

    • 15:00/15:30 - Perchè Opensource (Alessandro De Filippo)
    • 15:30/16:00 - Presentazione Ubuntu (Andrea Grandi)
    • 16:00/16:30 - Presentazione Fedora (Lorenzo Villani)
    • 16:30/17:00 - Registrare musica con Linux (Carlo Ascani)
    • 17:00/17:30 - Firefox (Enrico Sorcinelli)
    • 17:30/18:00 - Wikimedia (Lorenzo Losa)
    • 18:00/18:30 - Giocare con Linux (Simone Vassili)
    • 18:30/18:45 - Conclusione dei lavori (Andrea Grandi)

    Per essere informati sulle ultime novità, vi consiglio di visitare il sito web ufficiale dell'evento, dove potrete trovare informazioni piu' approfondite e tutti i dettagli per partecipare.

    []{#Dove}

    read more

    comments

  3. Ubuntu 8.04 Alpha 4

    ubuntu_logoE' stata da poco rilasciata la Alpha 4 di Ubuntu 8.04, ovvero la versione di Ubuntu che vedrà la luce in Aprile. Le novità sono molte e si vanno a sommare a quelle già introdotte nelle precedenti release Alpha:

    • Xorg è stato aggiornato alla 7.3
    • Il kernel è stato aggiornato alla versione 2.6.24
    • Il nuovo server audio predefinito diventa PulseAudio
    • Tramite PolicyKit è possibile configurare le applicazioni da amministratore che può far girare anche l'utente normale
    • Firefox è stato aggiornato alla versione 3.0 beta 2 e presenta una migliore integrazione con il layout di sistema
    • Trasmission è il nuovo client BitTorrent che sostituirà lo Gnome BitTorrent downloader
    • Vinagre sarà il nuovo client VNC predefinito ed andrà a sostituire xvnc4viewer
    • Brasero (il programma per masterizzare CD/DVD) è stato aggiornato e si integra perfettamente con Nautilus, sostituendo anche Serpentine per quanto riguarda la creazione dei CD audio
    • L'applet orologio permetterà di vedere l'orario ed il meteo di altre località (configurabili) contemporaneamente
    • Per quanto riguarda il file system virtual usato da Nautilus, GVFS prenderà il posto di GnomeVFS
    • Gnome System Monitor è stato ridisegnato e adesso disegna i grafici tramite le librerie Cairo
    • KVM viene ufficialmente mantenuto all'interno dei Kernel di Ubuntu rendendo piu' semplice l'integrazione con i sistemi di virtualizzazione
    • Ufw (Uncomplicated Firewall) è una nuova applicazione che permetterà di scrivere regole di firewall senza dover imparare la complicata sintassi di iptables

    Queste sono solo alcune delle novità che vedremo nella prossima versione di Ubuntu. Per visualizzare alcuni screenshot e scaricare questa versione di Ubuntu, vi rimando alla pagina ufficiale: http://www.ubuntu.com/testing/hardy/alpha4

    read more

    comments

Page 1 / 2 »

social