Il crivello di Eratostene

Questo codice Python di esempio, genera una lista di numeri primi che vanno da 2 fino al numero passato come parametro.

def eratostene(x):
        primi = range(3, x + 1, 2)
        for i in primi:
                if(pow(i, 2) > x):
                        break
                for j in primi:
                        if(i != j) and (j % i == 0):
                                primi.remove(j)
        primi.insert(0, 2)
        return primi

WordPress e le localizzazioni in altre lingue

Pensando di fare una cosa gradita ai futuri lettori di questo blog, uno dei primi problemi di cui mi sono occupato dopo aver installato WordPress è stato quello della localizzazione in lingua italiana.

Sono bastate pochissime letture della documentazione ufficiale per approdare finalmente a questa pagina che, con chiarissime istruzioni, spiegava quali erano i semplici passi da compiere.

Purtroppo le semplici istruzioni non hanno funzionato al primo colpo, in quanto il blog continuava ad essere completamente in inglese. Tramite una breve ricerca nel forum di supporto, ho scoperto che si tratta di una fastidiosa incompatibilità con i server a 64 bit che pare verrà corretta nella prossima release. La patch sembra funzionare molto bene. Una volta applicata (almeno per quanto riguarda la mia installazione di WordPress, ospitata su un hosting di Bluehost) sembra funzionare tutto correttamente.

Come mai il blog si trova ancora in lingua inglese? Beh… qui non si tratta di un bug, ma di una proverbiale incapacità di chi ha curato la traduzione in italiano. Installare la localizzazione e poi leggere una frase del genere “Grazie per creare utilizando WordPress” mi ha lasciato senza speranze 😉

Quando la qualità della localizzazione avrà raggiunto un livello accettabile, forse tornerò a farci un pensierino… per adesso rimane in inglese!